• 045/6300312
  • Contattaci

    Resta in contatto con noi!X

    INDIRIZZOinfo@laspalliera.com

    LASCIA UN COMMENTO

    Sending your message. Please wait...

    Thanks for sending your message! We'll get back to you shortly.

    There was a problem sending your message. Please try again.

    Please complete all the fields in the form before sending.

Accoglienza – Segreteria

Accoglienza – Segreteria

SEGRETERIA

Negli orari indicati a margine delle pagine del sito, la segreteria è sempre operativa per accogliere, informare ed indirizzare i clienti nel loro percorso.

 

ACCOGLIENZA – ACCESSO CLIENTE 

Il cliente, prima di intraprendere qualsiasi ciclo di attività di mantenimento o riabilitativa all’interno de La Spalliera, fisserà un colloquio con il Coordinatore Esecutivo – Operativo (Carlo Alberto Baciga) al fine di esporre le sue esigenze e consegnare la documentazione o la richiesta dello Specialista e/o Medico Curante.

In questo colloquio viene presa visione del materiale e predisposto un piano di lavoro, personalizzato in base alle indicazioni ricevute.

Il cliente viene informato del percorso riabilitativo o di mantenimento che verrà intrapreso, del tempo necessario per raggiungere l’obiettivo prefissato, del numero delle sedute e dei costi.

Viene informato sulle modalità di trattamento dei dati personali, mediante consegna manuale di apposito documento con nota informativa sul diritto di accesso, modifica e cancellazione dei propri dati (D.Lgs.196/03).

Con il suo consenso, in seguito verranno prenotati i vari appuntamenti nei giorni e negli orari concordati, i quali verranno scritti sull’apposito biglietto pro-memoria.

Il piano di lavoro e i dati del cliente vengono registrati nel data-base interno e passati ai vari terapisti,che verranno designati, per prendere in carico la persona.

Ogni terapista si farà carico di ricevere l’utente e di accompagnarlo nel luogo dove si svolge la terapia, di svolgere il piano di lavoro predisposto, di aggiornare la cartella e di monitorare, nella fase finale del ciclo di terapia, gli obiettivi raggiunti e la soddisfazione dell’utente.

Per ogni contestazione o osservazione in riferimento al lavoro svolto, il terapista informerà il Coordinatore Esecutivo-Operativo, il quale si riattiverà per rincontrare l’utente.

Alla fine, o durante ogni percorso riabilitativo verrà informato, lo Specialista o il Medico Curante che ha inviato il cliente, con una relazione scritta sulle modalità e il piano di lavoro attuato.

Per i ragazzi fino ai 16 anni è prevista, annualmente, una valutazione posturale con rilievo fotografico della postura e dell’impronta al podoscopio, anche in questo caso lo Specialista o il Medico Curante riceverà relazione scritta, accompagnata dalle foto posturali, con il piano di lavoro svolto.