• 045/6300312
  • Contattaci

    Resta in contatto con noi!X

    INDIRIZZOinfo@laspalliera.com

    LASCIA UN COMMENTO

    Sending your message. Please wait...

    Thanks for sending your message! We'll get back to you shortly.

    There was a problem sending your message. Please try again.

    Please complete all the fields in the form before sending.

AREA GIALLA – Fisiochinesiterapia

AREA GIALLA – Fisiochinesiterapia

 

COS’E’ LA FISIOCHINESITERAPIA

La fisiochinesiterapia è un processo d’apprendimento psicomotorio, tendente alla rieducazione delle alterazioni posturali, siano essi paramorfismi che dismorfismi.

PER L’ETA’ EVOLUTIVA
Nel periodo che precede l’adolescenza il corpo dei bambini cambia velocemente.
Tutto cresce ora più che mai: la statura, la voce, i peli, il seno, il sesso; ed è proprio in questo quadro che la forma del corpo cambia: la struttura muscolare risulta inadeguata alla crescita della struttura scheletrica, il bambino così assume forme e posizioni che non sono più in armonia con una funzione corretta.
Il corpo trasformandosi così velocemente non riesce ad utilizzare più gli schemi di comportamento e movimento che il bambino aveva acquisito durante l’infanzia e deve imparare a strutturare gli schemi nuovi, adatti ad un corpo e a delle esigenze più da adulto.
Questo, a volte, è un processo molto doloroso, lungo e faticoso.
I nuovi schemi si sostituiranno lentamente a quelli vecchi e non più utili, attraverso l’esperienza di nuove possibilità.
Il ragazzo conoscerà gli esercizi per allentare le contrazioni e le rigidità, quelli per allungare la muscolatura posteriore, e sarà accompagnato a sperimentare le nuove posture più corrette.
Per fare questo lavoro occorre partire dalla percezione e dall’ascolto del proprio corpo, è necessario imparare a sentirsi.
La ginnastica correttiva vissuta in questo modo ha una valenza sicuramente diversa: il ragazzo non subisce l’esercizio, ma ne diventa un autore, un elemento attivo nella ricerca di una correzione non solo
strutturale, ma più profonda, che è quella di conoscere meglio il proprio corpo e di affinare le capacità di ascoltarsi.

PEDANA STABILOMETRICA
per ragazzi fino a 16 anni

La Pedana Stabilometrica (GPS400 Chinesport) è uno strumento di rilevazione dati per le valutazioni Posturologiche del ragazzo.
L’analisi effettuata attraverso la Pedana Stabilometrica permette di poter valutare le modificazioni posturali rispetto ai concetti matematici dell’analisi dei vari sistemi recettoriali (occhi, vestibolo, recettori rachidei, piedi, occlusione).
L’utilizzo dell’analisi mediante la Pedana Stabilometrica permette la valutazione statica (posizione, centratura e baricentro), la valutazione dinamica (frequenza e direzione dell’oscillazione posturale) e la valutazione dinamica con test (movimenti oculari del capo, movimenti occlusali, recettori rachidei suboccipitali).
I dati che si rilevano dallo studio del tracciato daranno la possibilità di valutare il tipo di trattamento necessario.
Tramite il Rilievo Fotografico e la rilevazione dati con Pedana Stabilometrica abbiamo sostanzialmente un quadro completo sulle dinamiche di mantenimento della postura. Ci dicono com’è la nostra posizione nello spazio e come funziona il controllo del nostro corpo per poterla mantenere.
Ci danno inoltre la possibilità di valutare nel tempo gli stessi dati per poter valutare il soggetto a confronto con sé stesso.
Non da ultimo, con questi strumenti abbiamo la possibilità di formulare un piano di lavoro personalizzato sulle dinamiche posturali del ragazzo.